Oil&nonOil, adesioni sempre più numerose

  FIERA, Oil&nonOil Verona 2021

L’edizione 2021 di Oil&nonOil, in programma a Veronafiere dal 24 al 26 novembre, continua a registrare nuovi, importanti consensi

Archi.Gia Srl opera da oltre 25 anni nell’ambito delle costruzioni di elementi di immagine, con una presenza significativa nei settori oil, automotive e GDO. Lo sviluppo di insegne è parte dell’indiscusso know how nella gestione dell’immagine per intere reti di vendita.
L’azienda, con sede a Roma, è attiva nel campo della ricerca e dello sviluppo di progetti di efficientamento energetico dal design innovativo, inclusi nuovi format per stazioni di servizio carburanti più sostenibili attraverso l’utilizzo di fonti rinnovabili (fotovoltaico, eolico, pompe di calore).
arc.gec – green energy & communication è la divisione di Archi.Gia appositamente creata per sviluppare le attività nel campo delle energie rinnovabili, della mobilità sostenibile e nella progettazione di reti e comunicazioni.
Archi.Gia offre ai propri clienti nuove soluzioni dedicate alle attività green nei punti vendita carburanti (come, ad esempio, sistemi di parcheggio per ricariche elettriche, stazioni di servizio per ricariche fast, tettoie e pensiline fotovoltaiche, ecc.) e sviluppa nuovi format architettonici per aree di servizio di ultima generazione in tutto il mondo.
Con la realizzazione delle nuove flagship Q8 di Erbusco e di alcuni componenti del punto vendita di Paderno Dugnano, l’azienda si pone, nel panorama nazionale, come la design company di riferimento per la trasformazione dei brand nel settore oil e automotive.
Inoltre, ha sviluppato un e-commerce dedicato alla commercializzazione di accessori per punti vendita carburante: Self 24.

Fortech Srl, presente in fiera anche nel 2020, riconferma la propria partecipazione ad Oil&nonOil.
L’azienda riminese, oggi leader in Italia nella fornitura di servizi per gli impianti di distribuzione dei carburanti e per l’automazione delle stazioni di servizio, offre soluzioni mirate per migliorare le performance di business di gestori singoli, retisti, ma anche delle grandi compagnie petrolifere.
Le parole chiave dell’approccio di Fortech sono prestazioni e semplicità di utilizzo. L’intera gamma di servizi e terminali è infatti progettata con l’obiettivo di rendere gli impianti sempre più performanti, ma con costi di manutenzione e fermi macchina ridotti al minimo. L’alto livello di prestazioni si abbina inoltre ad interfacce dall’utilizzo talmente semplice e intuitivo da poter essere gestite anche da remoto e via smartphone.
L’intenzione è infatti quella di proporre al mercato soluzioni tecnologiche sempre più avanzate ma capaci di semplificare la vita di chi le utilizza (siano essi professionisti del settore o clienti finali), ne sono un esempio il gestionale smartPOS, il terminale di piazzale intelligente smartOPT| One Touch, lo starter per autolavaggi smartWASH | One Touch così come progetti di grande successo quali fattura1click e il sistema Fortech di gestione dell’invio corrispettivi.
Ecco perché lo stand Fortech ad Oil&nonOil non sarà una semplice esposizione di prodotti, ma il luogo in cui fare esperienza di quel concetto di iperintegrazione delle diverse necessità di una stazione di servizio moderna che è alla base della visione dell’azienda. Pensare servizi e prodotti mettendo al centro le prestazioni e non solo la tecnologia significa infatti interpretare al meglio il cambiamento e i bisogni del mercato dando ai propri clienti un vero vantaggio competitivo.

Presente in fiera anche IMA Servizi Srl di Casale sul Sile (Treviso), azienda con oltre 40 anni di esperienza che, negli anni, ha messo a punto un ventaglio di servizi e soluzioni in grado di rispondere a tutte le necessità dei moderni operatori del rifornimento: dalla progettazione e realizzazione di impianti chiavi in mano alla manutenzione e gestione di tutte le incombenze tecniche e legali, ma anche consulenza e analisi per ottimizzare gli investimenti e verifiche metrologiche delle apparecchiature.
Con oltre 2mila impianti gestiti, IMA Servizi è in grado di rispondere alle specifiche esigenze del settore, dalle grandi compagnie oil & gas, a retisti di varie dimensioni, global contractors e retail (per i quali studia soluzioni personalizzate di facility management e contratti per linea di servizio), fino ai gestori privati con piani di azione costruiti su misura sulla base della specificità della stazione di servizio.
IMA Servizi è, inoltre, rivenditore ufficiale di ricambi Gilbarco.
L’azienda guarda anche al futuro con particolare riferimento alla mobilità elettrica, Grazie all’esperienza nel campo dei sistemi di prese elettriche industriali, IMA Servizi fornisce assistenza per la pianificazione, l’installazione, la messa in funzione e la manutenzione di soluzioni intelligenti di ricarica.

Grande ritorno anche di S.A.M.P.I. SpA, l’azienda con sede ad Altopascio (Lucca), specializzata in sistemi di misurazione integrati che combinano contatori, pompe e componenti di controllo con software, applicazioni e nuovi prodotti elettronici per l’automazione di depositi, terminal e veicoli industriali (sia a GPL che combustibili raffinati).
Nata nel 1937 come azienda specializzata nella commercializzazione di oli lubrificanti e additivi, in poco tempo ha costruito una rete di distribuzione capillare su tutto il territorio nazionale.
Nel 2002 è entrata a far parte di IDEX Corporation, azienda leader nella produzione di un’ampia gamma di pompe, sistemi di dosaggio e altri prodotti tecnologicamente avanzati.
S.A.M.P.I. ha lanciato anche TEX, un dispositivo elettronico di controllo dei flussi 100% made in Italy.

Rinnova la fiducia ad Oil&nonOil anche SOL SpA, l’azienda fondata nel 1927 e presente oggi in 30 paesi del mondo, L’azienda, parte del Gruppo SOL, è leader in Italia nel settore della produzione, ricerca applicata e commercializzazione di gas tecnici, industriali, puri e speciali e medicinali, oltre che nella produzione di energia da fonti rinnovabili.
Per il settore oil & gas SOL propone soluzioni personalizzate in funzione delle esigenze dei propri clienti, sviluppando tecnologie, processi ed impianti per l’utilizzo dei gas. L’offerta è completata dalla fornitura di un ampio range di attrezzature, tecnologie e applicazioni specifiche, oltre ai servizi per la gestione e l’ottimizzazione delle attività accessorie all’utilizzo dei gas.
Sia per le attività di estrazione che di raffinazione, così come per il trasporto in pipeline, i gas tecnici e puri proposti dall’azienda svolgono un ruolo essenziale per garantire condizioni di lavoro sicure, efficacia dei processi ed efficienti controlli ambientali. I servizi di inertizzazione, di raffreddamento veloce ed essiccazione, le forniture di gas ed apparecchiature per le attività di manutenzione, il supporto specialistico per la progettazione di processi d’uso dei gas e la disponibilità di generatori on-site di gas tecnici, costituiscono l’offerta SOL per il settore.

Vuoi iscrivere la tua azienda per esporre i tuoi prodotti e/o servizi?
SCOPRI COME PARTECIPARE!

Appuntamento alla prossima settimana con l’approfondimento dedicato agli espositori della manifestazione.