L’agenda dei convegni alla seconda giornata della 16ma edizione di Oil&nonOil

  FIERA, Oil&nonOil Verona 2021

Sono cinque gli appuntamenti organizzati oggi nella seconda giornata della 16esima edizione del salone Oil&nonOil il salone dedicato a energie, carburanti e servizi per la mobilità che si concluderà il 26 novembre

Nella mattinata si tiene in Sala verde il convegno istituzionale “Il ruolo delle nuove tecnologie per la salvaguardia dei carburanti” a cura di Oil&nonOil Veronafiere e Pilat&Partners dedicato alle soluzioni in grado di agevolare la lotta al traffico illegale dei carburanti e che oggi in maniera ancora sperimentale potrebbe essere rappresentata anche dalla tecnologia blockchain.

Sempre durante la mattina Federchimica-Assogasliquidi organizza in Sala blu il convegno “Lo sviluppo del GNL in Italia: caso di successo di impegno della filiera industriale e delle Istituzioni” che farà il punto sugli sviluppi dell’ultimo periodo delle normative tecniche definite a supporto della crescita del Gnl nei diversi impieghi e sugli impegni delle Imprese, anche alla luce dei nuovi e sfidanti obiettivi di decarbonizzazione indicati nel pacchetto “Fit for 55”.

Il pomeriggio si apre alle 13:00 con il seminario “Integrazione gestionali per depositi e rete” a cura di Emme Informatica Srl. organizzato in Sala verde fino alle 14:00. In Sala blu, Fortech Srl organizza l’evento “Da stazione di servizio a stazione di servizi” in corso fino alle 14:30. La giornata si conclude in Sala blu con il convegno istituzionale “Il futuro della logistica nelle nuove sfide globali” a cura di Oil&nonOil Veronafiere e Pilat&Partners in programma dalle 15:00 alle 18:00.