Iscrizioni Oil&nonOil, ultima settimana a tariffe agevolate

  FIERA, Oil&nonOil Verona 2020

La lista dei partecipanti si allunga: I Bilanciai, Emme Retail, Metalscreen, Motorsistem, Schermolux Illuminotecnica, Union Gas Metano e Visual tra gli ultimi iscritti

Aumentano gli iscritti alla 15^ edizione di Oil&nonOil, in programma dal 21 al 23 ottobre a Veronafiere. Il 31 luglio sarà l’ultimo giorno per iscriversi a tariffe agevolate.

I Bilanciai è tra le aziende presenti anche l’anno scorso che hanno già confermato la partecipazione per quest’anno. La società di Barletta, fondata agli inizi degli anni Novanta, è specializzata nella progettazione, realizzazione e manutenzione di sistemi di pesatura industriale e commerciale. Inoltre, effettua controlli di taratura e offre servizi di noleggio di apparecchiature. Dalle sue officine escono prodotti per la pesa a ponte, piattaforme per la pesatura industriale, pesapallet e dinamometri, riempi pesa lattine, bilanci peso-prezzo e bilance contapezzi, indicatori, stampanti, software e accessori. Diversi i settori serviti, tra i quali la distribuzione di carburanti.

Tra i nuovi partecipanti c’è anche Emme Retail, con sede a Vigonza (PD). La società è parte del Gruppo Emme e si occupa della distribuzione di soluzioni, prodotti e servizi nei settori fueling, e-mobility, Ict, domotica e sicurezza. Oltre a distribuire erogatori di carburante, terminali di pagamento, sistemi di controllo di piazzale, Pos e altre attrezzature di misura e controllo, Emme Retail offre servizi integrati per la costruzione e la manutenzione delle stazioni di servizio. Tra i suoi partner ci sono Assytech, Axis, Centro Sicurezza Italia (Csi), Dba Group, Scame, Tatsuno e Wayne Fueling Systems.

Metalscreen è tra i graditi ritorni a Oil&nonOil. L’azienda di Bomporto (MO) ha cento anni di vita imprenditoriale, 70 di esperienza nei semilavorati in alluminio e 40 di presenza nel settore dei controsoffitti. I distributori di carburanti, le infrastrutture di trasporto e gli autosaloni sono tra le sue aree di applicazione, insieme agli enti pubblici, alla sanità, all’istruzione, alle sale cinematografiche e a numerosi altri segmenti industriali, commerciali e dei servizi. Il catalogo comprende i rivestimenti a doghe modulari, largamente usati per le pensiline dei distributori di carburante, insieme a controsoffitti per esterni e interni, frangisole e altri prodotti.

Anche Motorsistem, assente l’anno scorso, ha scommesso su Oil&nonOil 2020. L’azienda chimica di Vascon di Carbonera (TV) è specializzata nella formulazione di prodotti per l’automotive quali gli additivi per carburanti e motori. Titolare di brevetti internazionali e licenze Utf, collabora con importanti compagnie petrolifere e case automobilistiche ed è presente con il proprio marchio in più di 5.000 autofficine in Italia e 600 punti vendita Xdurare. Realizza, inoltre, formulazioni personalizzate su commissione e servizi di riempimento di additivi per carburanti, lubrificanti, detergenti e aerosol tecnici.

Schermolux Illuminotecnica, altra conferma della fiera, opera dal 1957 sui mercati nazionali e internazionali delle insegne luminose come fornitore di importanti compagnie petrolifere e non solo. L’ampio catalogo dell’azienda di Cavenago Brianza (MB) comprende colonnine di ricarica elettrica, plafoniere e lampade a led, prezziari elettronici, pali e totem, insegne e display, elementi di arredo per piazzale come indicatori di prodotto per montanti pensilina, mobiletti porta Pos, carrelli contenitori ed espositori, colonne di aria o acqua, cartelli di apertura e chiusura.

Union Gas Metano, nata nel 2005, è invece specializzata nella vendita di gas metano ed energia elettrica, mercato in cui è attiva come Union Gas e Luce. La sede legale è a Milano e quella operativa ad Aversa (CE). Con un forte radicamento in Campania, la sua rete si estende sul territorio nazionale con 80 centri di assistenza e più di 70 mila clienti serviti, appartenenti a tre tipologie: consumer, business e grandi clienti, ovvero con consumi superiori a 200 mila metri cubi e a un gigawatt. Union si propone ai suoi clienti come partner tecnologico per affiancarli negli interventi di miglioramento dell’efficienza energetica.

Tra le realtà che hanno già aderito alla manifestazione c’è anche Visual. L’azienda di Castelvetrano (TP), produce insegne pubblicitarie dal 2003 e dal 2014 si è specializzata negli allestimenti di distributori di carburante, con la personalizzazione degli erogatori, la realizzazione di prezzari, totem, insegne, display a Led, carter colonne e tutto ciò che è necessario per una stazione di servizio. Contestualmente la società ha sviluppato anche una divisione dedicata alla progettazione, rendering 3D, servizi di comunicazione integrata e prodotti per il web e il social media marketing.

Si sono già precedentemente iscritti, tra gli altri, Agla Elettronica, AmSpec Italia, Archigia, Brin Company, Elaflex Italia, Emme Informatica, Fortech, Icad Sistemi, Isoil Impianti, Maser, Sapio, Tecnocryo, Tecnogas, Vanzetti Engineering di cui abbiamo parlato qui e qui.

Le iscrizioni a Oil&nonOil si chiuderanno il 10 settembre 2020 e fino al 31 luglio si potrà beneficiare delle tariffe agevolate.

Scopri come partecipare!