Unknown-1La tedesca Uniper e Iveco hanno avviato una collaborazione che ha per obiettivo la costruzione di una rete di stazioni di rifornimento di GNL in Germania e nei paesi limitrofi. Il GNL carburante per i trasporti a lungo raggio

Iveco e Uniper  hanno rilasciato un comunicato congiunto annunciando l’inaugurazione della prima stazione di rifornimento di GNL per camion della Germania, nella città di Ulm. La stazione sarà utilizzata per rifornire camion sottoposti a prove di resistenza e per gli studi sui motori per il trasporto a lungo raggio.

Uniper è la società interamente controllata da E.ON, che ha iniziato ad operare dal 1 gennaio 2016 raccogliendo sotto di sé le attività di generazione e commerciali di elettricità e gas di E.ON.

Eckhardt Rummler, Chief Operating Officer di Uniper, ha affermato che  “la costruzione di questa stazione di rifornimento in Germania rappresenta il primo importante passo per lo sviluppo di alternative di alimentazione ecologiche e innovative del trasporto stradale sul lungo raggio. Lavorando in partnership con Iveco, vogliamo costruire una rete di stazioni di rifornimento di GNL in Germania e nei paesi limitrofi che saranno scelti nei prossimi anni, e dare un importante contributo per il miglioramento delle prestazioni ambientali e la riduzione del rumore nel trasporto su strada”.

Il direttore commerciale di Iveco Magirus AG, Sascha Kaehne, ha aggiunto: “Siamo lieti di unire le nostre forze con Uniper nel compiere, attraverso lo sviluppo del sito di Ulm, il primo passo verso una vera alternativa al diesel in Germania. Il veicolo Iveco Stralis a GNL rappresenta il primo veicolo in Europa pienamente capace di rispondere nei trasporti a lungo raggio sia alle esigenze degli autisti sia a quelle delle imprese proprietarie delle flotte proprietari di imprese”.