Con Dino Bernardi (Morelite), Marco Ibba (Gilbarco), Alfredo de Luca (AD Produzione) e Stefano Perna (Colzani), inauguriamo la rubrica I perchè e le novità che ci terrà compagnia fino allo svolgimento di Oil&nonOil 2016.

Le aziende presenti in fiera spiegano le  ragioni per cui hanno aderito alla fiera, manifestano le loro attese e annunciano le novità che presenteranno agli operatori che visiteranno i loro stand.

Hanno risposto a tre domande, uguali per tutti:

  1. Perché ha aderito a Oil&nonoil-S&TC 2016?
  2. Quali risultati si attende dalla manifestazione?
  3. Qual è la novità che presenterà in fiera?

030_IMG_8733

DINO BERNARDI – MORELITE

Perché ha aderito a Oil&nonoil-S&TC 2016?

Morelite aderisce a Oil & non-oil 2016 perché considera la manifestazione un importante pulpito. Il lavaggio automatico è parte integrante delle stazioni di servizio e l’attenzione a queste aree è maggiore in OIL non Oil che altrove.

Quali risultati si attende dalla manifestazione?

La presenza fisica rende più credibile un marchio giovane ed il pubblico tocca con mano. Al bando la virtualità dei siti internet.

Qual è la novità che presenterà in fiera?

Solo un paio, ma travolgenti.  Il Moredry (per archi di asiugatura finale), le Moreshine (per impianti di lucidatura) e  il Moretex vero e proprio testimonial della forza lavante: tutti prodotti appena varati e ancora da scoprire in Italia. Abbiamo già  rivolto la nostra attenzione al mercato del lavaggio treni e camion:  esporremo le nuovissime Titan Wash, mai viste, uniche al mondo. Tutt a la nostra gamma è made in San Marino.

MARCO IBBA – GILBARCO

Perché ha aderito a Oil&nonoil-S&TC 2016?

Durante le giornate dell’evento abbiamo sempre avuto buoni ritorni in termini di interesse mostrato nei confronti delle nostre soluzioni e idee. Questo conferma che Oil&nonoil  è una vetrina di novità, ma anche un’occasione per fare il punto e ripartire con nuove idee, grazie agli spunti derivanti dall’incontro con i clienti e alla partecipazione ai vari eventi collaterali. Un elemento fortemente qualificante è rappresentato dalla costante presenza di tutti i principali attori del mercato privato.

Quali risultati si attende dalla manifestazione?

Oil&nonoil è un appuntamento unico nel panorama nazionale, perché consente di incontrare incontri a svariati livelli con tutti gli operatori del settore. La manifestazione fieristica è lo strumento più efficace per lanciare le nostre iniziative e avviare subito il confronto diretto con i clienti e gli operatori che ci visitano.

Qual è la novità che presenterà in fiera?

Oltre a novità riguardanti i propri terminali, Gilbarco presenterà soluzioni di pagamento innovative dirette al mercato dei privati. Tali soluzioni arricchiranno l’attuale proposta essendo totalmente integrabili con le soluzioni di pagamento già esistenti.

STEFANO PERNA – COLZANI SPA

Perché ha aderito a Oil&nonoil-S&TC 2016?

La nostra azienda ha una lunga storia di ricambista e fornitore di prodotti tecnici per auto, come spazzole tergicristalli, prodotti chimici per la cura e la manutenzione dell’auto, batterie ecc. I potenziali clienti, visitatori della fiera, fanno parte del nostro target di riferimento.
Abbiamo creato progetti ad hoc per i canali coinvolti e siamo fornitori di primarie aziende del settore. Siamo certi che questa manifestazione possa contribuire a sviluppare ulteriormente nuovi rapporti commerciali, per raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi.

Quali risultati si attende dalla manifestazione?

Ci aspettiamo contatti che ci permettano una forte espansione in questi canali. Le novità che presenteremo siamo certi possano facilitare il raggiungimento di questo obiettivo

Qual è la novità che presenterà in fiera?

Presenteremo diverse novità molto interessanti:
La distribuzione in esclusiva delle batterie MAGNETI MARELLI,
la distribuzione di lubrificanti SHELL e CASTROL,
Una linea nuova di profumatori per auto a marchio CHUPA CHUPS e MENTOS,
una linea di prodotti ed accessori per auto a marchio SPARCO.
Presenteremo inoltre il progetto TOTEM MULTIMEDIALE, grazie al quale l’acquirente potrà essere guidato nelle proprie scelte, grazie ai filmati didattici dei monitors montati sugli espositori.

ALFREDO DE LUCA – AD PRODUZIONE

Perché ha aderito a Oil&nonoil-S&TC 2016?

E’ una fiera particolarmente correlata al nostro settore merceologico che ci permette di mostrare da vicino i nostri prodotti e il loro funzionamento nonché di presentarne dei nuovi. E’ un’opportunità per approcciare nuovi clienti e mercati.

Quali risultati si attende dalla manifestazione?

Ci attendiamo una forte partecipazione sia da parte dei nostri clienti che da parte di potenziali futuri nuovi clienti e partner commerciali. Vediamo nella manifestazione un’occasione per esplorare nuove aree di mercato.

Qual è la novità che presenterà in fiera?

Presenteremo un’ampia gamma di novità, tra queste, il nostro aspirapolvere AD00 con aria compressa e turbina, particolarmente robusto, disponibile nella versione sia singola che doppia, con cappello in acciaio inox, spia lampeggiante e design accattivante.