Settemila euro  in buoni acquisto saranno assegnati ai lavaggisti scelti dalla giuria. Quattro categorie in concorso. La premiazione in programma nel pomeriggio dell’11 ottobre. Possibile candidarsi fino al  30 settembre. Assolavaggisti promotore del premio. Dal 25 agosto i moduli per la partecipazione saranno scaricabili dal sito www.oilnonoil.it. L’iniziativa è sostenuta anche da illavaggista.eu.

In un’estate di menischi e caviglie scambiati a suon di decine milioni di euro, non sfigurerà il premio  complessivo di 7.000,00 euro assegnato ai vincitori del primo l’Oscar dell’autolavaggista. Infatti,  oltre la targa ricordo, Assolavaggisti  consegnerà ai  7 premiati dalla giuria un buono spendibile in prodotti delle aziende espositrici a Oil&nonoil 2016.

L’Oscar dell’Autolavaggista viene istituito con la finalità di promuovere e riconoscere la professionalità e le capacità imprenditoriali degli operatori del settore sia nei confronti delle aziende produttrici sia verso gli utenti finali.

Si mira inoltre a incentivare il rispetto delle normative vigenti e la proposta di servizi di qualità.

È la prima volta che i professionisti dell’autolavaggio, che operino nelle stazioni di servizio o nei centri di pulizia e cura dell’auto, richiamano l’attenzione sulle loro capacità e la loro inventiva imprenditoriale.

Quattro le categorie in concorso

  • Start Up – riservato alle aziende del settore avviate nel 2015;
  • Imprenditoria femminile;
  • Marketing strategico – riservato alle aziende che hanno attuato strategie di marketing innovative ed efficaci;
  • Oscar alla carriera – riservato all’azienda del settore attiva da più tempo.

Possono candidarsi ai premi tutte le aziende, operanti nel settore dell’autolavaggio, che abbiano iniziato l’attività prima del 31 dicembre 2014.

 


Per la presentazione delle candidature è necessario restituire, a mezzo email (oscarlavaggista@mirumir.itentro il 30 settembre 2016, la modulistica, debitamente compilata, allegata al Regolamento, e scaricabile dal 25 agosto dal sito www.oilnonoil.it.


Il sito illavaggista.eu contribuirà alla diffusione della notizia e alla conoscenza del premio.